The Heat all’italiana

Quanti di97ec8a2eafca705a18d05f479a37dd1c.jpg voi hanno visto the Heat con due mostri sacri del cinema come Pacino e De Niro? la storia di un poliziotto che lancia una sua personale sfida ad un rapinatore imprendibile. In questo film del 1995 c’è una scena che è diventata un cavallo di battaglia per molti rapinatori, mi riferisco alla scena in cui De Niro e i suoi complici rapinano un furgone portavalori con le seguenti modalità: blocco della strada in cui avviena la rapina con due o tra auto rubate, speronamento del furgone con un grosso mezzo ed infine uso della fiamma ossidrica o di esprosivo per aprire le porte del blindato.

L’ultima in ordine di tempo si è avuta in provincia di Bergamo per un equivalente di 300000 euro rubati, la scorsa settimana invece il furto è avvenuto in provincia di Bari, i due furti sono collegati da modalità simili, auto rubate poi date alle fiamme sulla strada per bloccare il passaggio.

Nel corso degli anni sono numerose rapine del genere, molto spesso purtroppo ci sono state vittime, come nel 1999 a Milano dove in via Imbonati perse la vita un agente di Polizia, numerosi anche i vigilantes che hanno perso la vita nel tentativo di fare il proprio lavoro. 

Per fortuna è sempre stata pronta la risposta delle forze dell’ordine che negli anni hanno sgominato diverse bande specializzate in quest’attività. Anche se in queste azioni criminali si guadagnano milioni la vita della gente non ha prezzo.

The Heat all’italianaultima modifica: 2008-06-11T12:35:00+02:00da francescopalo
Reposta per primo quest’articolo