Furti d’auto

Secondo L’osservatorio del Viminale sono in aumento i furti d’auto, da una speciale classifica redatta il mese scorso si evince che il Lazio è la principale regione in cui si verifano più furti, nel 2006 sono state rubate 24,1 mezzi per ogni 1000 abitanti, seconda la Campania dove la percentuale è del 17,8, segue la Lombardia con 10,2. Cresce il numero … Continua a leggere

Quando il crimine avviene in famiglia

Un crimine si può verificare anche fra le mura amiche, in quella che per molti è un’istituzione sacra i cui valori vanno rispettati, per gli esperti del crimine i reati in famiglia vengono chiamati di prossimità. Con prossimità si intendono tutti quei reati che si commettono quando si ha una conoscenza della vittima, un esempio sono gli omicidi di prossimità, … Continua a leggere

8 marzo 1991

I primi giorni del marzo 1991 furono critici per la Puglia, a Brindisi arrivarono  20000 albanesi che  fuggivano da un paese allo sbando, dopo anni di isolamento e repressione delle libertà civili del governo di Enver Hoxha. Gli sbarchi continuarono per mesi, sono ancora vive le immagini del sette agosto 1991 quando arrivò sui moli del porto di Bari colma di false … Continua a leggere

E fuori nevica

Il titolo di questo post non si riferisce a cambiamenti improvvisi del clima, è una piccola analisi sul fenomeno droga nel nostro paese. Negli ultimi anni secondo quanto riferito dalle relazioni annuali della direzione centrale per i servizi antidroga sono in netta crescita la richiesta ed il consumo di sostanze stupefacenti. Da quest’analisi si evidenzia che la Lombardia è la … Continua a leggere

Solidarietà verso Saviano

Voglio esprimere la più sentita solidarietà verso Roberto Saviano, lo scrittore giornalista autore di numerose opere di denuncia verso il mondo della camorra. Penso che una persona come lui che si assume dei rischi di cosi tale grandezza, vada solamente rispettata ed aiutata, personalmente non conosco da vicino la realtà della Campania pur essendo meridionale, ma non c’è bisogno di … Continua a leggere

CHI SONO…

Galleria

Sono solo un ragazzo che si sente preso in giro dalla politica,che non accetta che a comandare siano la mafia,la camorra, n’ndrangheta, la sacra corona unita o le organizzazioni criminali straniere. sono solo un ragazzo che ha un grande sogno, far parte della polizia, un mestiere quello del poliziotto sottopagato, non accettato da molti, pericoloso, che difficilmente ti da soddisfazione … Continua a leggere

Intercettazione alle strette

Negli ultimi giorni avete sicuramento sentito della presa di posizione del governo contro l’utilizzazione delle intercettazioni da parte della magistratura e delle forze dell’ordine. Minimizzandone l’uso solo nelle inchieste di mafia e terrorismo, cosi facendo ci saranno difficoltà nella risoluzione di reati come omicidi, corruzione, riciclaggio, sequestri di persona, estorsione, pedofilia e tutti i reati legati alla sfera economica. Si … Continua a leggere

Poliziotti non significa militari

Secondo uno dei più grandi sindacati della polizia italiana, negli ultimi anni le forze armate hanno avuto un sovvenzione dallo stato superiore ai 70 milioni di euro a discapito delle polizie ad ordinamento civile. Infatti in Italia ancora ad oggi non esiste una netta divisione tra il compartimento difesa e quello sicurezza. Per chi non ne fosse a conoscenza, le forze … Continua a leggere

20 febbraio 1958

Il 20 febbraio 1958 veniva approvata dal parlamento italiano la legge n.75, ribatezzata la Legge Merlin dal nome della senatrice socialista che l’aveva proposta. Con questa legge si decideva l’abolizione della regolamentazione della prostituzione in Italia avviando anche la lotta allo sfruttamento della prostituzione, di conseguenza venivano chiuse tutte le case di tolleranza, i famosi bordelli. All’epoca ci furono favorevoli … Continua a leggere

Venezia Mestre

Tutti voi avete sicuramente sentito della situazione che si è creata a Mestre nelle ultime settimane, una dura presa di posizione da parte dei leghisti verso la costruzione di un campo nomadi. Ben inteso, il sottoscritto non scrive con idee xenofobe e razziste, Io non conosco bene la realtà di Venezia o la realtà del Nord, ma sento il dovere … Continua a leggere